TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI.

Correttezza delle relazioni tra intermediari e clienti.

In ottemperanza al provvedimento della Banca d'Italia del 29 Luglio 2009 e successivi aggiornamenti viene messo a disposizione della clientela uno strumento di simulazione di calcolo del TAEG, degli interessi e degli oneri. Il tool presuppone l'utilizzo pari all'importo totale del fido accordato. Per l'applicazione effettiva del TAEG calcolato la Banca terrà anche conto dei limiti previsti dalla Legge 108/96 (usura).

Istruzioni per l'uso:

  • individuare dal relativo foglio informativo disponibile all'interno della sezione trasparenza le condizioni economiche offerte dalla Banca;
  • inserire i valori, reperibili dal pdf allegato, nella maschera di calcolo per la determinazione del Tasso Annuale Effettivo Globale (TAEG);
  • premere il tasto 'Calcola TAEG'

 Con riferimento alle modalità di calcolo del taeg si fa rimando all'allegato 5b

Sosteniamo e collaboriamo con




Ultimo video
Prezzi Live

 

RESTA AGGIORNATO SULLE NOVITA' BPRM