Al lordo delle imposte, la Banca della Provincia di Macerata ha chiuso il primo semestre 2011 con un risultato positivo di 618mila euro, contro una perdita di 1.126.000 euro dello stesso periodo del 2010.

Il Consiglio di amministrazione ha approvato il bilancio evidenziando come il risultato sia frutto della rinnovata politica aziendale volta a consolidare l'istituto, a mantenere equilibrati i volumi, a porre un'elevata attenzione al contenimento dei costi e alla redditività della gestione. La raccolta complessiva e gli impegni si sono attestati, rispettivamente, a 247 e 162 milioni di euro, sostanzialmente sui livelli della fine del 2010. I costi operativi sono diminuiti del 6,7%, nonostante l'aumento dei costi del personale (+11,4%) dovuto a sei nuove assunzioni e al riconoscimento del rimborso spese agli stagisti.
 

Articolo tratto dal Resto del Carlino del 17 Settembre 2011

Relazione semestrale completa

cliente bprm mobile

Resta aggiornato sulle novità BPrM

Informativa Privacy

I Suoi dati personali saranno trattati esclusivamente per l’invio, da parte di Banca Macerata SpA, in qualità di Titolare del trattamento, di newsletter e comunicazioni commerciali al recapito da Lei fornito.
La base giuridica per l’invio di comunicazioni commerciali e della newsletter è il Suo consenso espresso, nel rispetto all’art. 6 paragrafo 1, lettera a) Regolamento (UE) 2016/679.
I Suoi dati personali saranno trattati fino a quando deciderà di revocare il Suo consenso o di opporsi al trattamento.
Il Titolare La invita, inoltre, prima di conferire i Suoi dati personali, a visionare l’informativa completa sul trattamento dei Suoi dati personali, rilasciata nel rispetto dell’articolo 13 Regolamento (UE) 2016/679, accessibile al seguente link.

 

Seguici anche su:

BPrM sostiene e collabora con

banca macerata rugby

200x200 LOGO

segugioit

 

BPrM aderisce al

segugioit

 

APP Simply Mobile disponibile su:

Sei una TPP?