• bahis siteleri - rivalo giriş - youwin giriş - bedava bahis - mobilbahis - bets10 - bets10 giriş
  • Per poter eseguire un pagamento nazionale od internazionale, a mezzo di bonifico, occorre conoscere con precisione le informazioni relative alle coordinate bancarie del beneficiario ed in particolare:

    • IBAN utilizzato per i pagamenti domestici, quelli internazionali (aderenti Iban) e pagamenti SEPA (rimando al link sezione SEPA)
    • BIC per i pagamenti verso l’estero
      Per i Paesi non aderenti alla convenzione IBAN è necessario indicare la coordinata bancaria completa fornita dal beneficiario ed il codice BIC della banca.

    IBAN (International Bank Account Number)

    E’ la coordinata bancaria internazionale che consente di identificare, in maniera standard, il conto corrente del beneficiario permettendo all’ordinante, o alla banca di quest’ultimo, di verificarne la correttezza grazie ai due caratteri di controllo.

    La sua lunghezza varia a seconda della nazione con un massimo di 34 caratteri alfanumerici; per l’Italia è fissata in 27 caratteri: IT, 2 caratteri numerici di controllo internazionali, 1 carattere alfabetico di controllo nazionale (CIN), 5 caratteri numerici per il codice ABI, 5 caratteri numerici per il CAB, 12 caratteri alfanumerici per il numero di conto.

    Ecco un esempio di IBAN:

    IBAN italiano IBAN IT17X0331713401000001234 567

     

    BIC

    Il BIC (Bank Identifier Code) è un codice (codice SWIFT) utilizzato nei pagamenti internazionali per identificare la Banca del beneficiario; è disponibile praticamente per quasi tutte le banche del mondo e può essere formato da 8 o da 11 caratteri alfanumerici. Assieme all'IBAN, fornisce la completa informazione per l'avvio automatico dell'operazione a destino.

    Ecco alcuni esempi di BIC:

    BANCA DELLA PROVINCIA DI MACERATA: PRACIT31XXX

    CASSA CENTRALE BANCA: CCRTIT2TXXX

    PREMESSA "Ho smarrito la carta di debito, come posso fare per averne una copia e bloccare quella persa? Mi hanno sottratto la carta di credito, dove posso rivolgermi per bloccarla?"

    In questi casi la tempestività ha importanza estrema, ogni istante può essere decisivo per evitare che qualcuno senza scrupoli possa approfittare, prelevando - all'insaputa del titolare - del denaro con la carta di debito o tentando una truffa con la carta di credito.

    Nessuno di noi desidera certo confrontarsi con tali problemi, anche perchè in genere questi significano veri e propri grattacapi dei quali si fa volentieri a meno.

    In caso di FURTO O SMARRIMENTO DEL CARTA DI DEBITO, DELLA CARTA DI CREDITO, DELLA VIACARD, DEL LIBRETTO DI RISPARMIO O CERTIFICATO DI DEPOSITO O DEL CARNET DI ASSEGNI occorre seguire procedure importanti per evitare l'ipotesi di essere responsabili di quanto indebitamente prelevato da qualcun altro.

    La Banca ha stipulato una specifica polizza assicurativa che consente il risarcimento dei danni materiali e diretti subiti in conseguenza degli eventi previsti nella stessa. Clicca qui per consultare l'estratto delle garanzie.

    Sapere come muoversi quando si hanno problemi con carte di debito, carte di credito o altri strumenti bancari è comunque sempre importante.

     

    LA SICUREZZA FA LA DIFFERENZA - VIDEO EDUCATIONAL SULLO SHOPPING ONLINE

     

    LA SICUREZZA FA LA DIFFERENZA - VIDEO EDUCATIONAL SULLE CARTE CONTACTLESS

     

    La SEPA, Single Euro Payments Area (Area Unica dei Pagamenti in Euro), è l'area in cui i cittadini, le imprese, gli enti pubblici e privati possono effettuare e ricevere pagamenti in euro, secondo condizioni, diritti ed obblighi standard, indipendentemente dalla loro ubicazione all'interno della SEPA.

    Lo scopo della SEPA è dunque quello di creare un mercato unico dei pagamenti che offra degli strumenti comuni (bonifici, addebiti diretti e carte di pagamento), che possono essere utilizzati agli stessi costi e con modalità analoghe a quelle che attualmente vengono utilizzate all'interno dei confini nazionali.

    PAESI ADERENTI

    La SEPA ricomprende tutti i pagamenti in euro effettuati all'interno dei 28 Stati Membri dell'Unione Europea (UE) con l'aggiunta dell'Islanda, della Norvegia, del Liechtenstein, della Svizzera, del Principato di Monaco e di San Marino.

    La Sepa include 33 Paesi Europei
    I 18 paesi della UE che utilizzano l'euro (Italia, Germania, Francia, Spagna, Portogallo, Grecia, Austria, Finlandia, Irlanda, Paesi Bassi, Belgio, Lussemburgo, Slovenia, Cipro, Malta, Estonia, Lettonia e Slovacchia).
    I 10 paesi della UE che utilizzano una valuta diversa dall'euro sul territorio nazionale ma effettuano comunque pagamenti in euro (Regno Unito, Svezia, Danimarca, Lituania, Polonia, Repubblica Ceca, Ungheria, Bulgaria, Romania e Croazia).
    Altri 5 paesi esterni all'UE che utilizzano una valuta diversa dall'euro ma effettuano pagamenti in euro (Svizzera, Norvegia, Islanda, Liechtenstein, Principato di Monaco) e la repubblica di San Marino

    PAESE Prime due lettere dell'IBAN Lunghezza fissa IBAN (caratteri alfanumerici)
    Austria AT 20
    Belgio BE 16
    Bulgaria BG 22
    Cipro CY 28
    Croazia HR 21
    Danimarca DK 18
    Estonia EE 20
    Finlandia (include le Isole Aland) FI 18
    Francia (include Guadalupa, Guyana Francese, Martinica, Mayotte, Reunion, S. Barthelemy, S. Martin, S. Pierre e Miquelon) FR 27
    Germania DE 22
    Gibilterra GI 23
    Grecia GR 27
    Irlanda IE 22
    Islanda IS 26
    Italia IT 27
    Lettonia LV 21
    Liechtenstein LI 21
    Lituania LT 20
    Lussemburgo LU 20
    Malta MT 31
    Monaco MC 27
    Norvegia NO 15
    Olanda NL 18
    Polonia PL 28
    Portogallo (include le Isole Azzorre e Madera) PT 25
    Regno Unito GB 22
    Repubblica Ceca CZ 24
    Repubblica Slovacca SK 24
    Romania RO 24
    San Marino SM 27
    Slovenia SI 19
    Spagna (include Isole Canarie) ES 24
    Svezia SE 24
    Svizzera CH 21
    Ungheria HU 28
    Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Proin vestibulum massa in metus pharetra condimentum. Pellentesque dui lorem, consectetur et condimentum eu, lobortis et magna. Curabitur commodo enim sit amet urna faucibus, in faucibus sapien sodales. Fusce cursus dui id tincidunt dapibus. Duis mattis, sapien non maximus fermentum, dui mi elementum dui, a fermentum metus urna vel nunc.

    Nella provincia di Macerata e nelle zone limitrofe si sviluppa una economia che, se opportunamente stimolata e sostenuta, può diventare ancora più dinamica e più ricca, con conseguenze positive in termini di occupazione e di benessere per il territorio.

    Proprio in questa ottica, ci proponiamo come una banca attiva che presta attenzione alle esigenze dell'individuo, della famiglia, del professionista e della piccola impresa.

    E' necessario recuperare la tradizione delle istituzioni creditizie locali, ed essere un Istituto "davvero vicino alla persona", vero fattore competitivo nei confronti delle grandi banche extraterritoriali.

    Tutto questo attraverso proposte trasparenti, convenienti e facilmente comprensibili ma anche attraverso l'utilizzo delle tecnologie e dei mezzi di comunicazione più moderni ed efficenti: internet banking, Facebook, Twitter, Linkedin, Google +, Youtube channel.

    Tradizione ed innovazione sapientemente combinate in una unica formula: Banca Macerata.

     

    In questa sezione puoi accedere alla Rassegna Stampa dove sono pubblicati articoli, recensioni, interviste e commenti sulla Banca della Provincia di Macerata pubblicati in altri siti web e sugli organi di stampa.

    Puoi anche vedere tutti i Video messi in onda sui canali TV e sul nostro canale youtube, ed ascoltare interviste e spot radio nella sezione Audio.

    Per le foto di tutti gli eventi, fiere e le manifestazioni a cui abbiamo partecipato clicca su Galleria, mentre nella pagina Manifesti, locandine, depliant troverai tutto il materiale pubblicitario della Banca.

    Infine nella sezione News troverai tutti gli articoli pubblicati precedentemente nella home page ed archiviati per essere consultati in qualsiasi momento.

    La pagina è in costante aggiornamento: tutti i visitatori del sito che desiderino segnalare qualche contenuto possono farlo scrivendo a marketing@bancamacerata.it

    Banca Macerata, dove vuoi quando vuoi

    Storytelling

    storytelling bprm

    Resta aggiornato sulle novità BPrM

    Banca Macerata Spa, in qualità di Titolare del trattamento, La informa che i Suoi dati personali saranno trattati esclusivamente per l'invio della newsletter e di ulteriori comunicazioni commerciali all'indirizzo e-mail da Lei fornito relative ai prodotti e servizi offerti dalla Banca. In ogni caso, in qualsiasi momento, Lei potrà esercitare i diritti di accesso, rettifica, cancellazione, limitazione, opposizione, portabilità e revoca del consenso scrivendo al seguente indirizzo e-mail: info@bancamacerata.it
    Il Titolare La invita, inoltre, prima di conferire i Suoi dati personali, a visionare l'informativa completa sul trattamento dei Suoi dati personali, rilasciata nel rispetto dell'articolo 13 Regolamento (UE) 2016/679, accessibile al seguente link
    Presa visione dell'Informativa, autorizzo il trattamento dei miei dati personali per l'invio della newsletter e di comunicazioni commerciali relative a prodotti e servizi offerti da Banca Macerata Spa.

    BPrM sostiene e collabora con

    banca macerata rugby

    segugioit

     

    APP Simply Mobile disponibile su:

    Prezzi live