• youwin giriş - bedava bahis - süperbahis giriş
  •  

    1) Cos'è Deposito Ripresa?
    Deposito Ripresa è il conto deposito riservato a nuova liquidità che puoi aprire e gestire in completa autonomia dal tuo computer.
    Deposito Ripresa è garantito dal FITD (Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi) per una somma massima di €100.000 per singolo depositante intestatario.
    Il Deposito non prevede i classici servizi previsti per i conti correnti come carte di credito e di debito, carnet assegni, domiciliazione delle utenze, ecc.

     

    2) Di cosa ho bisogno per aprire Deposito Ripresa?
    • Compilare il form online al sito http://www.contodeposito.bancamacerata.it/apertura-conto-deposito-banca-macerata
    • IBAN del/dei conti di appoggio
    • Indirizzo e-mail
    • Documento di identità in corso di validità
    • Codice Fiscale
    • Primo bonifico di identificazione

     

    3) Da dove deve provenire il primo bonifico di identificazione?
    Il primo bonifico di riconoscimento deve provenire da un conto acceso presso una filiale fisica (quindi non online). Se la banca in questione è una banca online, ma vanta anche filiali fisiche, avrai bisogno, come previsto dalla normativa, oltre al bonifico di identificazione, anche di un'attestazione firmata dalla Banca stessa in cui viene dichiarato il tuo riconoscimento fisico.

     

    4) Come posso alimentare il Deposito Ripresa?
    Hai la possibilità di alimentare il deposito unicamente con bonifici in entrata ed uscita da uno o più conti di appoggio predefiniti a te intestati o cointestati.

     

    5) Qual è il costo di Deposito Ripresa?
    Deposito Ripresa non prevede nessun tipo di costo per l'apertura e la chiusura. Gli unici oneri a carico del cliente sono rappresentati dall'imposta di bollo prevista per legge e dai bonifici in uscita aventi costo pari a €0,75.

     

    6) A quanto ammonta il canone per usufruire dell'Internet banking?
    Non è previsto il pagamento di un canone per l'Internet banking.

     

    7) Qual è il costo dell'imposta di bollo?
    L'imposta di bollo vigente è proporzionale e si applica al Deposito Ripresa nella misura annua dello 0,20% sulla somma dei saldi del deposito libero e vincolato. Essendo prevista per il Deposito Ripresa la produzione di un rendiconto annuale, l'imposta di bollo viene calcolata al 31/12.

     

    8) Come faccio a calcolare il tasso netto di Deposito Ripresa?
    Si può calcolare il tasso netto detraendo al tasso lordo la ritenuta fiscale del 26%. Per calcolare gli interessi che maturano sulle somme depositate è possibile utilizzare il nostro calcolatore, presente sul nostro sito internet al seguente indirizzo:
    http://www.contodeposito.bancamacerata.it/index.php
    Gli interessi vengono accreditati annualmente sul conto deposito.
    Se scegli di attivare il Deposito Ripresa libero, la somma depositata resta sempre a tua disposizione, pertanto in qualunque momento puoi prelevare in tutto o in parte il tuo denaro, ricevendo la remunerazione prevista fino al giorno in cui resta in deposito.
    Se scegli di attivare la linea vincolata avrai la possibilità di svincolare le somme depositate in anticipo, percependo il tasso creditore dello 0%, per estinzione prima di 6 mesi dall'apertura del deposito, o al tasso creditore dell'0,50% per estinzione dopo i 6 mesi dall'apertura del deposito.

     

    9) Deposito Ripresa prevede limiti di giacenza?
    Si. Sia per il Deposito Ripresa libero che per quello vincolato la giacenza minima è di €15.000, mentre la giacenza massima è pari a €400.000.

     

    10) Posso cambiare i massimali per aumentare il limite dei bonifici online?
    I bonifici online possono essere effettuati per un importo massimo di €3.000 mensili, ma è possibile modificare tale vincolo inviando una mail all'indirizzo deposito@bancamacerata.it, in cui si indica il nuovo massimale mensile richiesto.

     

    11) Cosa si intende per conto di appoggio?
    È il conto corrente, anche online, di una banca italiana, di Poste Italiane, o anche di filiali e succursali in Italia di banche estere, dal quale puoi effettuare bonifici in entrata o in uscita. Per aprire il Deposito Ripresa non è obbligatorio aprire un conto corrente di appoggio della Banca della Provincia di Macerata.

     

    12) C'è la possibilità di cointestare il Deposito Ripresa?
    Si. Questo tipo di conto può essere cointestato al massimo tra 3 persone.

     

    13) Cosa devo fare se smarrisco la password di accesso all'internet banking?
    In caso di smarrimento della password di accesso invia, dall'indirizzo indicato in fase di compilazione del form per l'apertura del deposito, una mail a deposito@bancamacerata.it specificando nome, cognome e numero di conto. Provvederemo ad inviarti la nuova password tramite SMS direttamente sul tuo cellulare.

     

    14) E' possibile trasferire somme di denaro dal Deposito libero al vincolato?
    Le due tipologie di Deposito Ripresa, libero e vincolato, sono prodotti differenti e si ha per questo la necessità di aprire entrambi i conti per usufruire di una parte libera ed una vincolata. Il passaggio delle somme dal deposito libero al deposito vincolato è comunque sempre possibile, rispettando però i limiti di giacenza minima di €15.000 su ciascun deposito aperto.

     

    15) Se apro il conto deposito vincolato, posso fare più di un versamento?
    Il "Deposito Ripresa" vincolato viene aperto già con una scadenza prefissata. E' ammesso un unico bonifico su ciascun deposito vincolato aperto, quindi per poter vincolare somme successive al primo versamento si rende necessario aprire ulteriori "Depositi Ripresa" vincolati.

     

    16) Cosa accade al termine del vincolo?
    Al termine del vincolo il deposito si estingue automaticamente e verrà fatto un bonifico di estinzione comprensivo degli interessi netti maturati, quindi materialmente non si dovrà fare nulla per estinguere tale deposito. 

    Banca Macerata, dove vuoi quando vuoi

    Storytelling

    storytelling bprm

    Prezzi live:

    Resta aggiornato sulle novità BPrM

    Banca Macerata Spa, in qualità di Titolare del trattamento, La informa che i Suoi dati personali saranno trattati esclusivamente per l'invio della newsletter e di ulteriori comunicazioni commerciali all'indirizzo e-mail da Lei fornito relative ai prodotti e servizi offerti dalla Banca. In ogni caso, in qualsiasi momento, Lei potrà esercitare i diritti di accesso, rettifica, cancellazione, limitazione, opposizione, portabilità e revoca del consenso scrivendo al seguente indirizzo e-mail: info@bancamacerata.it
    Il Titolare La invita, inoltre, prima di conferire i Suoi dati personali, a visionare l'informativa completa sul trattamento dei Suoi dati personali, rilasciata nel rispetto dell'articolo 13 Regolamento (UE) 2016/679, accessibile al seguente link
    Presa visione dell'Informativa, autorizzo il trattamento dei miei dati personali per l'invio della newsletter e di comunicazioni commerciali relative a prodotti e servizi offerti da Banca Macerata Spa.

    BPrM sostiene e collabora con

    banca macerata rugby

    segugioit

     

    APP Simply Mobile disponibile su: